COPY RIGHT ©KRG ITALY 2015 Kurdistan Regional GovernmentEnglish language

Governo Regionale del KurdistanRappresentanza In Italia

Roma, 02 dicembre 2015
S.Em. Mons. Gallagher riceve il Ministro dei Peshmerga Sinjari e la sua delegazione

S.Em. Mons. Gallagher riceve il Ministro dei Peshmerga Sinjari e la sua delegazione
In data odierna, S.Em. Mons. Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli stati della Segreteria di Stati Vaticana, accompagnato da Mons. Mauricio Rueda Beltz della Sezione per i Rapporti con gli stati, ha ricevuto il Ministro dei Peshmerga Sinjari e la sua delegazione, accompagnata dall’Alto Rappresentante del KRG in Italia e presso la Santa Sede, la Dott.ssa Rezan Kader.
Al centro dei colloqui, la situazione nella regione del Kurdistan e i progressi compiuti sul terreno, come la recente liberazione di Sinjar. In particolar modo, il Min. Sinjari ha focalizzato l’attenzione sull’emergenza umanitaria in corso nella Regione del Kurdistan con circa 1.700.00 tra profughi e sfollati che rende la situazione insostenibile, data la drammatica condizione economica che sta vivendo la Regione.
Le risorse del KRG non sono più sufficienti, senza un maggior sostegno dalla Comunità internazionale in termini di assistenza umanitaria e aiuti economici, profughi e sfollati si riverseranno verso l’Europa. Per tale ragione, il Min. Sinjari ha invitato la Santa Sede a supportare ulteriormente il Governo Regionale del Kurdistan nell’assistenza ai fratelli cristiani e a resto del popolo kurdo.
Mons. Gallagher ha manifestato il suo apprezzamento per gli enormi sacrifici sostenuti dalla Regione per la gestione di tale emergenza umanitaria, promettendo il supporto della Santa Sede al fine di contribuire al ripristino della pace e della stabilità nella Regione e migliori condizioni di vita al suo popolo.