COPY RIGHT ©KRG ITALY 2015 Kurdistan Regional GovernmentEnglish language

Governo Regionale del KurdistanRappresentanza In Italia

Roma, 16 aprile 2014
La Dott.ssa Rezan Kader ospita presso l’ufficio di Rappresentanza KRG la riunione di tutti i partiti politici kurdi

In data 15 aprile u.s., la Dott.ssa Rezan Kader ha organizzato presso l’ufficio di Rappresentanza KRG un’importante riunione con i rappresentanti dei principali partiti kurdi in Italia.  In particolare erano presenti: il Dott. Soran Yassin, Responsabile dei Rapporti Politici del PUK in Italia, il Dott. Gazi Murad, membro del PDK e responsabile del partito nella Regione Lazio, il Dott. Faysal Hamad Maruf, Presidente dell’associazione culturale kurda DIACO di Bolzano, il Dott. Taha Omar Marif, Responsabile della Comunità del PUK in Italia,il Dott. Haidar Ismail, Responsabile del Partito comunista kurdo in Italia e il Dott. Hoshyar Mohammad, membro del Consiglio della Rappresentanza PDK in Italia.
L’Alto Rappresentante e i suddetti rappresentanti hanno discusso delle prossime elezioni irachene che si svolgeranno il 30 aprile p.v. e della relativa organizzazione delle votazioni per i cittadini kurdo - iracheni residenti fuori dello Stato dell’Iraq. In mancanza di un seggio elettorale in Italia, circa 400 kurdi iracheni si raduneranno a Bolzano per recarsi a Monaco, in Germania dove saranno predisposti gli opportuni seggi elettorali. Sarà a tale proposito costituita una Commissione ad hoc che si occuperà della logistica di tale trasferimento.
L’importanza di tale incontro è che sia l’Alto Rappresentante sia tutti i suddetti rappresentanti hanno concordato nell’esercitare il diritto di voto prescindendo dall’appartenenza  al partito politico. Il diritto di voto è infatti un diritto civile fondamentale strettamente legato alle nozione di democrazia, di sovranità popolare e di cittadinanza.