COPY RIGHT ©KRG ITALY 2015 Kurdistan Regional GovernmentEnglish language

Governo Regionale del KurdistanRappresentanza In Italia

Roma, 25 marzo 2015
La rappresentanza KRG in Italia celebra il “Nawroz” dedicandolo alle donne kurde vittime dell’ISIS.

In data odierna, presso il Rome Marriott Grand Hotel Flora, la Rappresentanza del Governo Regionale del Kurdistan in Italia ha organizzato una reception per celebrare il Capodanno kurdo “Nawroz” e commemorare le vittime di Halabja. L’Alto Rappresentante, la Dott.ssa Rezan Kader ha voluto dedicare la serata alle donne kurde, alcune delle quali stanno valorosamente combattendo contro i terroristi dello Stato islamico mentre altre sono sotto le mani dei criminali dello stato islamico.

Hanno preso parte alla serata autorità della Santa Sede, parlamentari italiani, diplomatici, e illustri esponenti del mondo accademico, tra cui: il Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli della Santa Sede, Mons. Alberto Ortega della Segreteria di Stato Vaticana, il Presidente della Commissione Affari Esteri della Camera, On. Fabrizio Cicchitto, il Presidente della Commissione Difesa del Senato, Sen. Nicola La Torre, il Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato, Sen. Anna Finocchiaro, l’Ambasciatore della Repubblica di Turchia in Italia, Amb. Aydin Adnan Sezgin, l’Ambasciatore dell’Iran, Amb. Jahanbakhsh Mozaffari, il Ministro Consigliere per gli Affari Politici dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, Dott. Paul Berg, l’Ambasciatore italiano in Iraq Amb. Marco Carnelos, il Capo della Task Force Iraq della Farnesina, Min. Alessandro Gaudiano, l’Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, ex Capo di Stato di Maggiore, l’Addetto militare e commerciale dell’Ambasciata dell’Iraq in Italia oltre al Rappresentante della comunità yazida in Kurdistan e Mr. Taha Omar Marif, Primo responsabile del PUK in Italia, Mr. Feysal Maruf, Presidente dell'Associazione DIACO accompagnato da Mr. Karwan Rasul, il Dott. Kamaran Majid della comunità kurda del Veneto, l’On. Osvaldo Napoli, il Sen. Mario Mauro e il Sen. Riccardo Mazzoni promotore dell’Associazione di solidarietà al popolo kurdo.

La Dott.ssa Kader ha aperto la serata con un messaggio di benvenuto agli ospiti, esprimendo quanto sia importante per tutto il popolo kurdo il loro sostegno in questo momento particolarmente delicato per il Kurdistan. Sullo sfondo un video che proiettava le immagini dei festeggiamenti del Nawroz, dell’attacco chimico di Halabja e infine le recenti immagini delle violenze perpetrate dai criminali dell’ISIS, soprattutto nei confronti delle donne. Sono seguiti gli interventi del Cardinale Filoni, della Pres. Finocchiaro, del Pres. Cicchitto, del Pres. La Torre, dell’Amb. Carnelos e i messaggi inviati dal Pres. Casini e dal Card. Coccopalmerio e Don Sergio Mercanzin, che esprimevano profonda solidarietà e massimo supporto dell’istituzione di appartenenza al popolo kurdo e al Governo Regionale del Kurdistan.

Infine, la Dott.ssa Kader ha espresso vive congratulazioni a una giornalista del programma Le Iene, Dott.ssa Nadia Toffa, per aver svolto un eccellente servizio di reportage in Kurdistan sulle donne, le violenze perpetrate dai terroristi e l’emergenza umanitaria in corso.