COPY RIGHT ©KRG ITALY 2015 Kurdistan Regional GovernmentEnglish language

Governo Regionale del KurdistanRappresentanza In Italia

Roma, 30 luglio 2014
La Dott.ssa Kader partecipa alla Messa per i cristiani di Mosul vittime delle forze dell’ISIS  presso la Chiesa S. Gregorio Nazianzeno a Roma


In data odierna, la Dott.ssa Kader ha preso parte alla Santa Messa per i cristiani di Mosul vittime delle forze dell’ISIS presso la Chiesa S. Gregorio Nazianzeno a Roma, di proprietà della Camera dei deputati.
La Santa Messa è stata organizzata dal Sen. Pierferdinando Casini, Presidente della Commissione Affari Esteri del Senato della Repubblica e Presidente dell’UDC, e dall’On. Paola Binetti, seguito della visita del Presidente Barzani in Italia e dei numerosi colloqui con la Dott.ssa Kader, durante i quali era emersa la necessità di lanciare un messaggio di solidarietà ai fratelli cristiani, perseguitati da tempo in Iraq e in tutto il Medio Oriente e alla luce dei recenti avvenimenti sottoposti a tragiche e inaudite operazioni di pulizia etnica ad opera degli adepti del neo-proclamato Stato islamico dell’Iraq e della Siria (Isis).
La Messa è stata preceduta da una fiaccolata nel chiostro del complesso religioso che ha visto un importante momento di silenzio, dopo il quale il Presidente Casini ha ringraziato la Dott.ssa Kader e lo Stato del Kurdistan per il ruolo importante che sta svolgendo, non solo nell’affrontare l'emergenza umanitaria, ma nel riservare un trattamento speciale ai fratelli cristiani.
Inoltre, Mons. Filippo Iannone, nominato dal Santo Padre vice gerente della Diocesi di Roma ha celebrato la Santa Messa ricordando il messaggio del Santo Padre che invita tutti noi a pregare per i popoli del Medio Oriente e in Iraq in particolare, e ci ha invitato a vivere insieme in pace e per combattere tutte le forme di violenza.
Il Ministro degli Affari Esteri, Federica Mogherini ha inviato un messaggio in cui ha ricordato la sua richiesta di mobilitare l'Unione europea a proteggere i cristiani di Mosul, avanzata alla consiglio dei ministri degli esteri della scorsa settimana. Durante la Santa Messa molti parlamentari hanno voluto esprimere un messaggio di cordoglio per i fratelli cristiani e di vicinanza alle loro famiglie.

La Dott.ssa Kader ha portato il messaggio del Presidente Barzani secondo cui la comunità cristiana che risiede in particolare a Mosul dal secondo secolo svolge un ruolo fondamentale nella crescita sociale e culturale del paese e non deve essere sradicata dai luoghi in cui vive, perché ciò significherebbe la perdita di un patrimonio culturale di inestimabile valore. In questo contesto, è necessario che la comunità internazionale, in questo caso le istituzioni italiane sostengano il governo regionale del Kurdistan per affrontare l'emergenza umanitaria in corso, e pensare all'organizzazione di una missione ufficiale in loco che sarebbe di grande conforto per la comunità cristiana e un importante espressione di solidarietà. La Dott.ssa Kader ha infine ringraziato tutti i partecipanti, in particolare il Presidente Casini per la solidarietà dimostrata.
Alcuni dei partecipanti presenti alla Santa Messa erano i Ministri delle Infrastrutture e dell'Ambiente, Maurizio Lupi e Gian Luca Galletti, l'On. Paola Binetti, appartenente al partito per l'Italia, l'On. Maurizio Gasparri, appartenente al Partito della libertà, l'On. Maurizio Cesa, segretario del partito UDC, il senatore Carlo Giovanardi, già ministro per i rapporti con il Parlamento durante il Governo Berlusconi e appartenente al Partito della Libertà e molte altre autorità di diversa appartenenza politica.